Le regole più considerevoli nell’arredo delle stanze per i nostri piccoli

La sistemazione delle stanze in cui vivono i piccini è sempre stata legata al cominio di colori e fiabe, motivi un poco immaginari, che compaiono in molte forme sui muri, elementi di arredo, attrezzature o decorazioni.

Scegliendo una lampada nella camera del bimbo, ordinando un letto o le lenzuola, i genitori, senza nemmeno pensarci, si dirigeranno verso prodotti dal design molto particolare. Queste mode sono una importante segnalazione di quali caratteristiche dovrebbero prevalere nella stanza di un bambino.
parliamo
Autor: art.widi.pl
Źródło: art.widi.pl
La selezione della decorazione nella camera del piccino non è insignificante in quanto mira sia alla didattica e alla sollecitazione dei sensi, sia allo sviluppo di emozioni positive. Gli adulti che già conoscono le loro emozioni sono ben coscienti del fatto che ci sono immagini che potrebbero far paura, angosciare, originare riflessioni o sogni negativi. Sanno pure che ci sono dei colori che funzionano in modo scoraggiante e quelli che donano energia. La scelta dei giusti motivi per la camera di un bambino dipende quindi molto da esso stesso, dalla sua età, dal suo temperamento, dalle sue abilità conoscitive, e sicuramente va adeguata con il suo sviluppo. Se per la decorazione userai carta da parati bambini potranno godere di un differente adornamento durante ogni tappa della loro crescita, data la facilità dell’assemblaggio.

La stanza del bimbo è il suo rifugio, dunque le coloristiche e i disegni che lo circondano devono essere di suo compiacimento e al livello della sua abilità di comprendere. È anche importante che trasmettano un messaggio emotivo positivo.